Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
131987681_2500024313477742_1306785191823886173_n

Perle veneziane "Conterie"

Cosa sono le perle di vetro “Conterie”?

Il dizionario Treccani li definisce così: conterie – Perline di diverse dimensioni e vari colori, che si ottengono da tubetti di pasta vitrea o di smalto tagliati in cilindri, che vengono poi sottoposte ad una speciale lavorazione a caldo in modo che assumano una forma rotonda; vengono utilizzate per ricami, passamanerie, gioielli e ornamenti.

La parola “conteria” ha molte possibili origini: dall’antico “contigia” che significa ornamento, oppure dal verbo “contare” visto che le perle sono state usate per secoli come merce di scambio. Ma l’origine potrebbe derivare anche da un significato particolare della parola “conto”, che significa grazioso, nobile.

Nella seconda metà dell’Ottocento il termine generico conterie comprendeva ancora qualsiasi tipo di perla di vetro veneziano, come si faceva nei secoli precedenti. In tempi più recenti, questa denominazione si è sempre più riferita esclusivamente alle perle di vetro di Murano ottenute dai cosiddetti paternostreri, cioè tagliando un’asta forata e poi arrotondando i cilindri in ferrazze, speciali vassoi metallici, quando riscaldati.

Un processo estremamente complesso che richiedeva ampi spazi e di essere estesi in lunghezza.

Quindi è stato così che nel 1898, le quattordici aziende locali che fondarono la Società Veneta per l’Industria delle Conterie, si trasferirino nell’enorme complesso di 22.000 mq situato nel cuore di Murano, tra Palazzo Giustinian e la Basilica di San Donato – un mondo di tiracanne, conzaureri, tagiadori, cavarobe, fregadori, lustradori, governatorei, impiraresse. Un’unica grande azienda che tra il 1940 e il 1970 arrivò ad occupare più di tremila persone, fino alla chiusura nel 1993.

Le perline venivano prodotte in tanti colori e questo servì ad aumentare il loro successo, il prodotto era geniale ed esteticamente colpiva tutti. Furono esportate in tutto il mondo: molte tracce rimasero nei documenti veneziani della spedizione delle conterie, tra la fine del XVI secolo e l’inizio del XVII, verso i porti di Calais, Lisbona, Amsterdam, da dove erano poi inoltrate in America, Africa e Asia.

Le conterie venivano utilizzate e sono tuttora utilizzate per creare vere e proprie opere d’arte come gioielli, abiti, accessori e complementi d’arredo.

Costantini Glassbeads possiede oltre 950 quintali di perle di vetro vintage create a Murano nei secoli scorsi sia nella nostra fabbrica di famiglia che in altre fabbriche muranesi; alcune hanno quasi 100 anni, altre sono state create appositamente per i più grandi marchi della moda.

Benvenuti nel mondo affascinante delle conterie di Costantini Glassbeads un nome che ha radici profonde nella tradizione veneziana dell’industria delle perline.

L’avventura di Ubaldo inizia come socio nelle prestigiose aziende “Costantini Meloni Moretti” e “Costantini Valmarana” nei primi anni del 1900, entrambe rinomate per la produzione di conterie di alta qualità. Tuttavia, Ubaldo decise di intraprendere la propria strada e nel 1966 fondò la propria azienda, la “Costantini Ubaldo”.

Il passaggio generazionale avviene nel 1966, quando Ubaldo cede l’azienda ai due figli Dario e Cleto, quest’ultimo nonno di Alessandro Moretti.
Purtroppo, le divergenze tra i due fratelli portano alla divisione della fabbrica in due società distinte. Cleto, con la sua esperienza nella produzione, ha ereditato la parte produttiva, mentre Dario ha ricevuto le perle di vetro che erano pronte quando Ubaldo si è ritirato, segnando l’inizio di due percorsi distinti.

Nel 2006, Alessandro ha assunto un ruolo chiave nell’ereditare la quota dell’azienda dal prozio Dario, fratello di suo nonno Cleto. Questo rende la nostra collezione di perline un tesoro unico, prodotto tra i primi anni del 1900 e la fine della produzione nel marzo 2001. Le perle che presentiamo oggi rappresentano un affascinante viaggio nel tempo, portando con sé l’eredità artigianale di Ubaldo Costantini e le storie che si intrecciano tra le generazioni.

Esplorate il nostro magazzino e immergetevi nella bellezza senza tempo di queste perle veneziane, testimoni di una tradizione lunga più di un secolo. Siamo orgogliosi di portare avanti l’eredità di Ubaldo Costantini e di offrirvi opere d’arte autentiche che raccontano una storia di passione, dedizione e artigianalità. Benvenuti nel mondo delle perle Costantini, dove la bellezza dura per sempre.

Non esitate a contattarci se desiderate acquistare alcune delle nostre perle di vetro conterie vintage.

1612186974284
1612186974288
Luna Pivetta Conterie Murano Glass necklace by costantini glassbeads

Negozio Costantini Glassbeads

Se cercate perle di vetro veneziano di alta qualità, le trovate nel nostro negozio online. Abbiamo un'ampia selezione di queste squisite perle di conterie tra cui scegliere.

0